| seguici su facebook | contatti |
prova prova prova prova

Prima e Dopo

Il metodo di confronto tra un'immagine prima della sua elaborazione e dopo è ben noto. Nel caso della CC diventa ancora più importante perché l'immagine finale va valutata per sondarne la correttezza cromatica o, perlomeno, di quanto si discosta dalla correttezza.



Dolomites: Originale e versione di Davide Barranca di un'immagine proposta in un contest sul gruppo CCC di facebook nell'estate 2011. Caratteristica dell'originale è di avere poca profondità. Le montagne sembrano molto attaccate al bosco a causa della ripresa con il teleobiettivo, ma si trovano in realtà alcuni km più indietro.
Realizzata da: Davide Barranca (ACT/AACT)



Sundown: la versione vincitrice di un contest organizzato sul gruppo CCC di facebook alla fine del 2011. Il vincitore è risultato Fabio Mannucci. La sua versione rende bene l'atmosfera del tramonto senza introdurre colori non credibili.
Realizzata da: Fabio Mannucci (CCC Roma 2011)



Apricot: Uno degli esercizi classici del CCC di I Livello, per il quale si richiede un output in CMYK. L'ottima versione, dettagliata e plastica, è di Dario Dotta.
Realizzata da: Dario Dotta (CCC Vicenza 2011)



Rhinos: Il primo esercizio a colori proposto nei CCC di I Livello, da realizzare in RGB. La maggior parte delle persone ha difficoltà a rendere neutri o quasi neutri i rinoceronti, eliminando la fastidiosa dominante gialla dell'originale. Quando ci riescono, una discreta saturazione e un po' di sharpening possono fare il miracolo. La versione presentata è una fusione al 50% delle versioni di Fabrizio Giammarco e Antonio Pesacane.
Realizzata da: Fabrizio Giammarco e Antonio Pesacane (CCC Pescara 2011)



Utah: Lo scatto originale è di Dan Margulis e le tre versioni sono state elaborate da Marco Olivotto, Marco Diodato e Tiziano Fruet nel corso del CCC di Vicenza 2011. Tutte e tre le versioni presentano punti di forza e di debolezza, ma l'accento va soprattutto posto sul fatto che spesso non esiste una definitiva versione corretta in grado di svettare su tutte le altre.
Realizzata da: Marco Olivotto (prima riga a destra), Marco Diodato (seconda riga a sinistra) e Tiziano Fruet (seconda riga a destra) (tutti e tre ACT/AACT)



Francesca: Una scansione da un originale stampato su carta fotografica, vecchio di circa trent'anni, senza disponibilità di altri originali. (Un grazie a FV e famiglia per il permesso di utilizzo della fotografia.)
Realizzata da: Marco Olivotto (restauro e correzione del colore), Davide Barranca (maschera di contrasto).